versione accessibile ::
News Delegazione Regionale Caritas
  10/02/2018 17:10


Perugia: La Caritas diocesana impegnata in un progetto di rilevanza europea sul recupero degli scarti alimentari grazie alle recenti normative contro gli sprechi e a sostegno di attività di donazione e distribuzione a fini di solidarietà sociale di prodotti alimentari e non e farmaceutici



La Caritas diocesana perugino-pievese, a quotidiano contatto con le situazioni di povertà sul territorio, ha intrapreso una partnership con l’Università degli Studi di Perugia per un progetto sul recupero degli scarti alimentari. Con l’esperienza del sodalizio della carità e le tecniche messe a punto dalla Facoltà di Biotecnologie dell’Ateneo perugino, è iniziato un monitoraggio dell’attività di recupero di alimenti in scadenza per la ridistribuzione solidale (attività già praticata da alcuni anni dai volontari della Caritas), nonché di scarti alimentari per la produzione di biogas: da questa pratica verrà elaborato un modello che, a partire dal 2019, consentirà l’attività di riduzione degli sprechi in maniera sistematica. La fase attuale - appena inaugurata - riguarda appunto la raccolta delle informazioni.

Lo scorso 5 febbraio si è svolta la Giornata nazionale contro lo spreco alimentare, voluta dal Ministero per la salute, campagna che ha come finalità l’educazione della cittadinanza al recupero delle eccedenze alimentari, nonché la promozione di stili di vita sani, alla quale ha aderito anche la Caritas di Perugia. Delle eccedenze di questi generi, che vengono raccolte durante l’anno, vanno anche ai quattro Empori della Solidarietà, che la Chiesa perugino-pievese ha attivato dall’autunno del 2014 nel capoluogo e in tre zone periferiche dell’Archidiocesi con famiglie in particolari difficoltà.

Il recupero degli sprechi alimentari è anche al centro di una legge italiana, la n° 166 del 19 agosto 2016, che prevede la riduzione degli sprechi nelle fasi di produzione, trasformazione, distribuzione e somministrazione di prodotti alimentari e farmaceutici.

Anche l’Umbria ha recepito questa normativa prima europea, poi nazionale, approvando lo scorso 7 novembre una legge regionale contro gli sprechi alimentari che promuove le attività di donazione e distribuzione a fini di solidarietà sociale di prodotti alimentari, non alimentari e farmaceutici.

Nell’intervista rilasciata a Umbria Radio per la trasmissione quotidiana “Gocce di Carità” (in onda dal 12 al 16 febbraio, alle ore 8 e alle ore 20), il direttore della Caritas di Perugia, il diacono permanente Giancarlo Pecetti, spiega come quest’organismo pastorale abbia aderito al progetto della Facoltà di Biotecnologie dell’Università degli Studi di Perugia, che - finanziato dall’Unione Europea - ha già prodotto risultati apprezzabili in Danimarca e dopo la sua applicazione in Italia verrà esportato in Ungheria.




14/08/2018 12:03
Montefranco: nuova vita per il Convento di S. Bernardino. Per la gestione l’archidiocesi di Spoleto-Norcia ha creato la cooperativa “Valle Mea” con le finalità di salvaguardare il patrimonio ecclesiastico e offrire alcuni posti di lavoro. Inaugurazione alla presenza del card. Gualtiero Bassetti, Presidente della Conferenza episcopale italiana


11/08/2018 23:04
Terremoto Indonesia: a quasi una settimana dal sisma che ha colpito l’isola indonesiana aumentano i bisogni della popolazione. Caritas Italiana continua il supporto alla Caritas locale.


08/08/2018 18:03
Caritas italiana impegnata in aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto in Indonesia.


06/08/2018 19:26
Terremoto in Indonesia, Caritas italiana vicina alla popolazione colpita. Padre Banu Kurnianto (Karina/Caritas Indonesia): “Cristiani una minoranza, ma nostra identità passa per solidarietà ed aiuto a tutti”


31/07/2018 21:19
GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA TRATTA DI ESSERI UMANI: DOSSIER CARITAS SUI NUOVI SCHIAVI, CON FOCUS SUL MAROCCO


26/07/2018 18:51
NUOVA EMERGENZA FAME IN AFRICA: GRAVE LA SITUAZIONE NEL SAHEL - Appello della rete Caritas a governi e comunità


25/07/2018 17:53
Terni: la Caritas diocesana a sostegno degli anziani e disabili con il progetto "Non sei più solo".


21/07/2018 01:01
Perugia: Il cardinale Gualtiero Bassetti ha incontrato le due famiglie siriane assistite dalla Caritas diocesana, giunte in Italia attraverso il corridoio umanitario. Cercano lavoro per essere autonome e per integrarsi. Il presule ha avuto parole di incoraggiamento e di sostegno affinché i “sogni” diventino realtà


19/07/2018 17:35
Spoleto: avviati i 18 tirocini lavorativi della Caritas diocesana. Soddisfatto l’arcivescovo Boccardo: «Questa azione della Chiesa è solo una piccola goccia di speranza nell’immenso mare che è il fenomeno occupazionale nel nostro territorio»


« Archivio »