versione accessibile ::
ARCHIVIO
  04/10/2012 10:10


ANNO SCOLASTICO 2012/13: LETTERA APERTA A QUANTI SONO IMPEGNATI NEL MONDO DELLA SCUOLA IN UMBRIA



Clicca sulla foto per ingrandirla !

A quanti sono impegnati nel mondo della scuola in umbria
 
Ogni inizio di anno scolastico porta con sé, accanto a preoccupazione ed apprensione, una grande promessa di futuro e di bene. A nome della Chiesa Umbra vogliamo rivolgere un pensiero di apprezzamento ed incoraggiamento a tutti coloro che sono impegnati nel mondo della scuola, chiamati a raccogliere la sfida affascinante dell’educazione e della formazione delle nuove generazioni. Anche se si avverte spesso il peso della ripetitività e dell’abitudine, nel ruolo degli insegnanti, dei genitori e degli educatori cogliamo certamente anche la bellezza di questo inizio permanente. E’ bene ricordarci l’un l’altro che per ogni ragazzo che incontriamo a scuola quest’anno scolastico rappresenta una occasione unica ed irripetibile nel proprio percorso di crescita. Infatti, come notava Benedetto XVI nella lettera alla diocesi di Roma sul compito dell’educazione, “A differenza di quanto avviene in campo tecnico o economico, dove i progressi di oggi possono sommarsi a quelli del passato, nell’ambito della formazione e della crescita morale delle persone non esiste una simile possibilità di accumulazione, perché la libertà dell’uomo è sempre nuova e quindi ciascuna persona e ciascuna generazione deve prendere di nuovo, e in proprio, le sue decisioni. Anche i più grandi valori del passato non possono semplicemente essere ereditati, vanno fatti nostri e rinnovati attraverso una, spesso sofferta, scelta personale” . Il tema dell’inizio e del ripartire dai fondamenti, del non dare nulla per scontato, per la comunità cristiana è particolarmente vero in questo 2012/2013, proclamato dal Papa “Anno della Fede”. Come dimostra anche l’iniziativa del Cortile dei Gentili nel suo appuntamento umbro di questi giorni (Assisi, 6 ottobre 2012), la comunità cristiana vuole raccogliere e dare forma al grido spesso silenzioso e spezzato dell’uomo contemporaneo verso un Dio che, per un numero crescente di persone, rimane un “Dio sconosciuto”. Si tratta perciò di rilanciare quella domanda radicale sul divino che interroga, allo stesso tempo, il credente e il non credente. Da una parte, il credente è sfidato a purificare la propria fede da qualsiasi possesso idolatrico di Dio, e al rispetto profondo della fatica del non credente nel rapportarsi a un Mistero cui non sa dare un nome e un volto. E dall’altra, il non credente è sollecitato a purificarsi da qualsiasi atteggiamento di sufficienza e ad aprirsi al rispetto della fatica e del cammino del credente. Proprio su questi temi e cioè sulle motivazioni e sulle origini della scelta di fede, come forse avete già saputo, la CRESU propone per questo anno scolastico un concorso regionale per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, intitolato “All’origine dell’Avventura Cristiana”. Inoltre, come negli anni passati, anche nella prossima primavera 2013 dedicheremo tre incontri aperti alla comune riflessione sulla sfida educativa, a partire proprio dalla domanda di assoluto e di speranza delle nuove generazioni. Al fondo del cuore dei ragazzi sta infatti la ferita di un grido di speranza e di una ricerca di senso che risultano spesso elusi e sviati da adulti che amano più la giovinezza che i giovani. Questa constatazione è emersa con forza già durante gli incontri proposti la scorsa primavera. Sperando di far cosa gradita riportiamo sul retro di questa lettera tre schede con una sintesi delle idee-forza emerse durante tali incontri.

Buon anno scolastico e buon lavoro!
 
A nome anche degli altri membri della Commissione Regionale Scuola, Educazione, Università (CRESU)
Mons. Domenico Sorrentino    Vescovo delegato
Prof. Giovanni Carlotti    Coordinatore
 
Assisi, 4 ottobre 2012 Festa di San Francesco d’Assisi


Allegato:
Insieme per educare 2012


17/03/2020 13:39
Perugia: Nei giorni del “corona virus” opere segno sempre attive per i più bisognosi


16/03/2020 20:57
L’IMPEGNO DELLE CARITAS DIOCESANE NELL’EMERGENZA CORONAVIRUS. Sosteniamo insieme i volontari: ancora e sempre a fianco dei più fragili


13/03/2020 18:37
La Cei stanzia 10 milioni di euro dell'8Xmille per far fronte all'emergenza Coronavirus tramite le Caritas diocesane. Don Soddu (Caritas Italiana): “Segno di speranza e conforto per le persone in difficoltà”


13/03/2020 18:33
Perugia: “Io resto a casa con te” e “Io resto con te verso la Pasqua”. Due iniziative attraverso i social delle Pastorali diocesane giovanile ed universitaria e del Coordinamento Oratori Perugini


12/03/2020 16:53
Perugia: Il cardinale Bassetti, dinanzi all’acuirsi del conflitto in Siria con un nuovo esodo di profughi, rilancia l’appello della Caritas diocesana a sostenere progetti umanitari per famiglie siriane


10/03/2020 18:12
Coronavirus e terremoto: un’emergenza nell’emergenza. La nota della Caritas diocesana di Spoleto-Norcia, le cui attività proseguono nel rispetto delle norme dettate dal Governo


10/03/2020 18:11
Perugia: La dimensione della Carità non può venire meno nel tempo del “corona virus”. Funzionanti i servizi: Centri di ascolto, Empori, “Villaggio della Carità” e Mensa “San Lorenzo”


10/03/2020 18:08
EMERGENZA CORONAVIRUS: LA VICINANZA DI CARITAS ITALIANA ALLE CARITAS DIOCESANE E ALLA POPOLAZIONE COLPITA


03/03/2020 18:52
Perugia: “Il cibo è un dono, non sprechiamolo”. Al via il progetto “i-REXFO” della Fondazione “San Lorenzo” con 2.600 alunni di 13 Scuole coordinato dal Dipartimento di Ingegneria dell’Ateneo perugino


27/02/2020 17:50
La Caritas Italiana si unisce all’appello del Papa e prosegue l’impegno accanto alla popolazione locale grazie alla Campagna Emergenza Siria-amata e martoriata.


04/02/2020 19:28
Gubbio - Arte e spettacolo a servizio della solidarietà in favore della casa Caritas di Leskoc in Kosovo


04/02/2020 19:27
Perugia: Il nuovo sito dell’Associazione perugina di volontariato (https://www.apvperugia.it/)


22/01/2020 19:18
Caritas Italiana - al via i nuovi progetti del servizio civile 2020


30/12/2019 11:43
Caritas Italiana: bilancio dell'anno 2019


26/12/2019 19:29
Perugia: La visita natalizia del vescovo ausiliare mons. Marco Salvi ai detenuti e alle detenute. Annunciati dalla direttrice Bernardina Di Mario importanti progetti occupazionali per il 2020


24/12/2019 16:13
Perugia: E’ tornato alla Casa del Padre Feliciano Ballarani, presidente emerito dell’Associazione perugina di volontariato (Apv).


19/12/2019 22:32
Perugia - celebrata la Giornata internazionale per i diritti dei migranti con un incontro dedicato alla presentazione del libro “Khaled che viene dal mare. Ma che vuole da me?” e del video “Progetto richiedenti protezione internazionale”


13/12/2019 11:13
SFRUTTAMENTO LAVORATIVO E CAPORALATO: PROTOCOLLO CARITAS E ISPETTORATO DEL LAVORO


10/12/2019 00:51
Città della Pieve: Inaugurata la nuova sede della Caritas diocesana. Il cardinale Gualtiero Bassetti: «Sono ambienti decorosi, rispettosi e pieni di calore umano»


02/12/2019 18:12
Perugia: Presentato il 4° Rapporto diocesano sulle povertà. Diminuiti nell’ultimo triennio (2016-2018) gli utenti Caritas, sia italiani che stranieri, ma aumentata la domanda dei loro molteplici bisogni


02/12/2019 18:11
Giornata internazionale delle persone con disabilità: Dossier Caritas


25/09/2017 12:10
ANNO SCOLASTICO 2017/18: LETTERA APERTA A QUANTI SONO IMPEGNATI NEL MONDO DELLA SCUOLA IN UMBRIA


14/02/2016 23:59
LA “TRE-GIORNI” DEL CARD. BASSETTI IN CALABRIA E CAMPANIA (5/7 MARZO 2016)


04/10/2012 10:41
Concorso scolastico regionale per scuole secondarie di secondo grado "Alle origini dell'avventura cristiana" AGGIORNAMENTO DEL 23/03/2013: I VINCITORI DEL CONCORSO


04/10/2012 10:10
ANNO SCOLASTICO 2012/13: LETTERA APERTA A QUANTI SONO IMPEGNATI NEL MONDO DELLA SCUOLA IN UMBRIA


« Archivio »