versione accessibile ::
NEWS DALLA REGIONE
  06/12/2017 12:37


Ad Assisi mostra dei presepi di Terra Santa per ricordare gli ottocento anni di permanenza dei francescani in quella terra.



Clicca sulla foto per ingrandirla !

Con l’approssimarsi delle festività Natalizie, la Città di Assisi ha voluto ricordare il primo presepe realizzato da S. Francesco nel 1223 a Greccio, organizzando, in Piazza del Comune, illuminata a festa, ribattezzata Piazza dei Presepi, una vera rassegna di Presepi.
P.Giuseppe Battistelli ofm, Commissario di Terra Santa per l’ Umbria, ha colto questa occasione per promuovere una mostra originale dall’8 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018, presso la Sala Capitano del Popolo, Piazza del Comune di Assisi.
I Presepi esposti, insieme ad altra oggettistica, provengono da Gerusalemme, Betlemme ed altre località della Terra Santa; detti oggetti sono stati realizzati da artigiani locali. Per i cristiani di Terra Santa e per le loro famiglie la lavorazione artigianale del legno rappresenta una delle poche attività che permette  loro  di vivere dignitosamente, anche se in un contesto alquanto precario.  Quanto esposto si potrà acquistare attraverso offerte le quali verranno versate ai bambini bisognosi di Gerico della scuola “Terra Santa School “ della Custodia di Terra Santa. Altri presepi appartengono a collezioni private.
Lo scenario in cui sono inseriti i presepi è rappresentato da una mostra sugli 800 anni della presenza francescana in Terra Santa, un’ avventura caratterizzata da una grande ricchezza spirituale, un vasto arricchimento culturale e una costante ricerca archeologica; oltre che da un lungo cammino di dialogo tra le fedi, così importante ancora oggi, e dallo studio appassionato del testo biblico.
La mostra sugli ottocento anni di presenza francescana vuole rileggere questa storia attraverso dieci vele con foto, citazioni dalle fonti francescane e un percorso storico che ne ripercorre le tappe fondamentali, dalla nascita della Provincia d’ Oltremare a oggi.
Ma la mostra propone anche numerosi spunti di riflessione sugli aspetti salienti di una presenza che ha avuto un importante significato per i luoghi santi, per la Chiesa in Oriente e per i popoli che coesistono su quella terra, spesso con fatica e difficoltà.
Missionarietà, ricerca scientifica e archeologica, custodia dei santuari, accoglienza dei pellegrini, carità educativa nelle scuole, nelle istituzioni accademiche e culturali, nel servizio pastorale nelle parrocchie, nella comunicazione, senza dimenticare l’ impegno concreto di aiuto e di vicinanza ai bisognosi, poveri e sofferenti, ai migranti, in una regione colpita da continue guerre: sono alcuni dei temi trattati dalla mostra. Uno strumento utile e bello, che va ad aggiungersi agli eventi culturali (mostre,conferenze, convegni, concerti ) e alle celebrazioni svoltesi, per questa storica ricorrenza, a Gerusalemme, Milano, Roma, Rimini ecc. , che ha visto la presenza dei maggiori responsabili francescani insieme a docenti e ricercatori di università italiane e straniere.
L’ allestimento della mostra è stato curato dai volontari dell’ Associazione Santo Sepolcro Foligno Onlus, Presidente è P.Giuseppe Battistelli ofm, che con molto impegno, dedizione  e passione,  hanno esposto le dieci vele con foto, presepi e oggettistica, nonché libri, riviste e giornali che trattano temi specifici di quelle terre.


Allegato:
ASSF_Locandina 80 anni_31x45.pdf


11/06/2018 12:07
Frati Assisi: un sms con il cuore per le missioni francescane. Albano, Orietta Bert, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Nino Frassica e Marco Carta tra gli artisti che parteciperanno alla serata di solidarietà.


11/06/2018 12:06
CONCERTO NELLA BASILICA DI SANTA MARIA DEGLI ANGELI IN ASSISI PER I 75 ANNI DEL COMPOSITORE, ORGANISTA E DIRETTORE DI CORO VALENTINO MISERACHS GRAU


10/06/2018 13:13
Assisi: manoscritti alchemici illustrati per la prima volta visibili nella Biblioteca del Sacro Convento


04/06/2018 02:43
Perugia: Celebrata la solennità del Corpus Domini culminata con la storica e molto partecipata processione del Santissimo per la piazze e le vie principali della città. Il cardinale Bassetti: «Nutriamoci del pane di Cristo se vogliamo vivere in pienezza la nostra esistenza cristiana»


31/05/2018 23:42
8x1000 e offerte deducibili per il clero nelle Diocesi umbre: nel 2017 c’è stato un incremento rispetto al 2016. I soldi vengono utilizzati per culto e pastorale, carità, sostentamento clero, edilizia di culto e beni culturali. Il Presidente della Conferenza Episcopale Umbra mons. Renato Boccardo: «Grazie ai fedeli delle nostre Chiese per il forte senso di corresponsabilità alla missione delle comunità cristiane»


28/05/2018 20:10
Commissariato di Terra Santa per l'Umbria, concerto di Beneficenza pro Terra Santa. Un'opera nel segno della vicinanza alle popolazioni del Medio Oriente


27/05/2018 13:21
A Collevalenza la giornata regionale di Santificazione sacerdotale il 7 giugno


27/05/2018 13:13
A Norcia l'incontro dei Suonatori di Campane


25/05/2018 16:47
Un’Italia più giusta. Il cardinale Gualtiero Bassetti svolge una riflessione sulle colonne de Il Settimanale de «L’Osservatore Romano» in occasione degli 80 anni delle «odiose leggi razziali»


22/05/2018 18:47
Cascia: celebrata la festa di Santa Rita, donna piccola e minuta e al tempo stesso forte, intelligente, volitiva e intraprendente. Pontificale presieduto dal card. Angelo Amato Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi


22/05/2018 12:38
Assisi: all'istituto Serafico Torna l’appuntamento annuale con la Festa in Amicizia, la rassegna di eventi culturali e sociali che animerà, da venerdì 25 a domenica 27 maggio.


09/01/2018 13:43
Papa Francesco conferma mons. Boccardo membro della Congregazione delle Cause dei Santi


14/02/2016 23:59
LA “TRE-GIORNI” DEL CARD. BASSETTI IN CALABRIA E CAMPANIA (5/7 MARZO 2016)


04/10/2012 10:41
Concorso scolastico regionale per scuole secondarie di secondo grado "Alle origini dell'avventura cristiana" AGGIORNAMENTO DEL 23/03/2013: I VINCITORI DEL CONCORSO


« Archivio »