versione accessibile ::
NEWS DALLA REGIONE
  13/07/2017 20:20


Tra Terra e Cielo: dal 15 luglio al 9 settembre saranno 85 i Clan da tutta Italia che attraverseranno l'Umbria e i sentieri della Valnerina colpita dal terremoto per riscoprirne la bellezza e lasciare un segno di aiuto concreto e continuativo



E' il Veneto la regione più rappresentata tra i Clan che parteciperanno alle Routes di "Tra Terra e Cielo" sui sentieri della Valnerina colpita dal terremoto. La proposta dell'Agesci Umbria, pensata per lasciare un segno concreto di aiuto e sostegno continuativo sui luoghi del sisma, contribuendo a riscoprire la bellezza dell'Umbria, coinvolgerà 85 Comunità R/S da tutta Italia.

Di queste 20 vengono appunto dal Veneto, a cominciare dal Clan del Valdalpone 1 che partirà il 15 luglio (Route 3a Norcia-Preci) seguito dal Resana 1 e Vicenza 12 che partiranno il 22 luglio rispettivamente per le Route 4a Cascia-Norcia e 2a Spoleto-Monteleone. A seguire la Puglia con 12 Clan partecipanti, poi il Lazio con 8 e Lombardia e Umbria con 7. Saranno invece 6 i Clan dell'Emilia Romagna mentre 4 verranno da Toscana e Calabria, 3 da Campania, Piemonte e Friuli, 2 da Abruzzo, Sicilia e Liguria. Infine 1 Clan da Marche e Sardegna.

I primi a partire il 15 luglio, oltre ai veneti del Valdalpone, saranno i laziali del Pavona 1 (Route 1a Spoleto-Cerreto), i pugliesi del Sava 1 (Route 1b Cerreto-Spoleto), i calabresi del Cassano 1 (Route 3b Preci-Norcia) e i liguri del Genova 48 (Route 4a Cascia-Norcia). In totale 1094 Rover/Scolte e 229 Capi dal 15 luglio al 9 settembre lungo 10 percorsi in attività di servizio, animazione alle popolazioni, pulizia del verde e lavori di manutenzione in tre basi scout e non solo, a Monteluco di Spoleto, Piedipaterno di Vallo di Nera e Maltignano di Cascia.

I borghi attraversati permetteranno agli scout di riscoprire storia, natura e tradizione della Valnerina. Sono invece 13 i punti notte dove gli scout monteranno le tende per dormire: Campi di Norcia, Cascia, Cerreto di Spoleto, Collegiacone, Maltignano, Monteleone di Spoleto, Monteluco, Norcia, Poggiodomo, Preci, Scheggino, Spoleto, Vallo di Nera. Lungo il cammino gli scout potranno vivere incontri e testimonianze spirituali con eremiti della Valnerina, monaci benedettini di Norcia, suore agostiniane di Cascia e frati francescani di Spoleto.

"Sporcarsi le mani per lasciare un segno" è l'obiettivo della proposta "Tra Terra e Cielo" nel solco di quella chiamata "Francesco vai!" che nel terremoto del 1997-98 portò centinaia di scout in Umbria-Marche durante l'emergenza e nella fase di post-assistenza.




17/01/2018 10:46
Città di Castello: “Chiedo un atto di responsabilità”. L’appello del vescovo Cancian per la situazione dell’azienda Nardi di Selci-Lama


15/01/2018 19:20
La Commissione Ceu per la Vita Consacrata si riunirà il 29 gennaio ad Assisi


14/01/2018 14:25
Spoleto: festa di San Ponziano. L’Arcivescovo Boccardo nell’omelia: «San Ponziano sia custode vigile della grandezza e della bellezza della nostra città: perché non sia dilapidata! La memoria del suo martirio custodisca chi governa la nostra comunità nel vero servizio al bene comune»


13/01/2018 19:02
Perugia, incontro dell’Apostolato biblico diocesano: Il cardinale Gianfranco Ravasi, “rileggendo” il libro di Daniele della Bibbia, ha esortato i giovani, ma non solo, a non lasciarsi strumentalizzare dal potere, a non rigettare il presente, a far trionfare la giustizia e, soprattutto, a non essere apocalittici con la loro l’indifferenza.


09/01/2018 13:43
Papa Francesco conferma mons. Boccardo membro della Congregazione delle Cause dei Santi


06/01/2018 13:53
Alla sorgente della fede. Il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti commenta le parole del Presidente Sergio Mattarella e ricorda don Giulio Facibeni: un gigante della carità. Sulla rubrica Dialoghi de Il Settimanale de «L’Osservatore Romano»


01/01/2018 01:31
Perugia: alla celebrazione eucaristica con il canto del Te Deum di Ringraziamento in cattedrale il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti ha ricordato gli aspetti ecclesiali e sociali più significativi dell’anno 2017.


31/12/2017 17:14
Perugia: celebrata la Solennità della Santa Famiglia di Nazareth. Il cardinale Gualtiero Bassetti: «E’ urgente ricostruire l’unità familiare, se vogliamo salvare la vita della società e della Chiesa.


31/12/2017 13:20
Gli appuntamenti e le riflessioni augurali dei Vescovi delle diocesi umbre alle comunità cristiane. Un Natale di speranza, di vicinanza e solidarietà in modo particolare le persone sole, malate e bisognose, con coloro che vedono minacciato il posto di lavoro,che vivono la pesantezza di una situazione spesso troppo dura, che sembra voler far perdere la speranza.


25/12/2017 20:06
Perugia: il cardinale Gualtiero Bassetti, il giorno di Natale, a pranzo con gli ospiti della Caritas. «La festa di Natale è la festa degli affetti e quando stiamo lontani dalla nostra famiglia si soffre in modo particolare»


23/12/2017 18:06
Perugia: il cardinale Gualtiero Bassetti ha fatto visita alla Casa Circondariale di Capanne. Il porporato ai detenuti: “Non perdete la speranza, perché chi si svuota della speranza riempie il proprio cuore di paura, di terrore, di odio, di buio…»


23/12/2017 15:22
Nota dei Vescovi di Spoleto mons. Renato Boccardo e Terni mons. Giuseppe Piemontese in merito alla situazione dell' “ex Novelli”


14/02/2016 23:59
LA “TRE-GIORNI” DEL CARD. BASSETTI IN CALABRIA E CAMPANIA (5/7 MARZO 2016)


04/10/2012 10:41
Concorso scolastico regionale per scuole secondarie di secondo grado "Alle origini dell'avventura cristiana" AGGIORNAMENTO DEL 23/03/2013: I VINCITORI DEL CONCORSO


« Archivio »