versione accessibile ::
NEWS DALLA REGIONE
  31/03/2017 18:42


Commissione per l'educazione e la scuola: convegno con Paola Bignardi sul rapporto dei giovani con la scuola, lo studio e il lavoro, il 7 aprile a Santa Maria degli Angeli



Clicca sulla foto per ingrandirla !

La Commissione Regionale per l'Educazione della Conferenza Episcopale Umbra, presieduta da Mons. Domenico Sorrentino, propone un incontro di formazione e aggiornamento aperto a tutte le componenti del mondo scolastico e alle famiglie degli studenti con lo scopo di continuare la riflessione avviata l'anno scorso che aveva un duplice tema: il primo, sulla scorta dell’enciclica di Papa Francesco Laudato sii, il rispetto del creato non inteso in senso laicistico ma inteso in senso religioso come ambiente creato da Dio, luogo dove l'uomo e la donna possano vivere la propria vocazione in armonia con Dio e con tutte le creature; il secondo nell'anno santo della Misericordia volto ad elaborare percorsi di riconciliazione, di pace, di amicizia e di fraternità aperti ai credenti di tutte le religioni come pure ai non credenti.

Partendo dai dati della ricerca svolta dall’istituto Toniolo raccolti dall’Ipsos sul rapporto che i giovani hanno con la scuola, lo studio e il lavoro, si terrà l'incontro  “Promossa ma potrebbe fare di più: come la generazione ‘mobile’ guarda alla scuola, allo studio e al lavoro” in programma venerdì 7 aprile 2017 alle ore 16:30 nella sede dell’Hotel Cenacolo (Viale Patrono d’Italia, 70 - 06081 Assisi – Santa Maria degli Angeli) con la dott.ssa Paola Bignardi, già presidente nazionale AC e coordinatrice del Rapporto Giovani 2016 dell’Istituto Toniolo “La condizione giovanile in Italia” (Il Mulino, 2016).

Il convegno di Assisi è un'occasione importante di riflessione aperta a tutta la regione in cui  cercheremo di rispondere alle seguenti domande: “Chi e cosa orienta le scelte dei ragazzi quando si tratta di individuare la tappa successiva?”, “Che rapporto hanno i giovani con l’ambiente scolastico  e con i propri compagni?”,  “Che valore ha la formazione agli occhi delle giovani generazioni?”.

In considerazione del fatto che la valorizzazione del capitale umano costituisce un fattore determinante per lo sviluppo di ogni società, ecco perché il tema della scuola – e della formazione in generale – rappresenta uno dei  capisaldi da cui non si può prescindere. E per rispondere alle suddette domande occorre partire dal fatto che la scuola va osservata sotto una doppia luce, sia come istituzione formativa – dunque come luogo deputato a trasmettere ai ragazzi un patrimonio di conoscenze – e sia come ambiente educativo, all’interno del quale si impara a convivere e a muoversi all’interno di una comunità.

Auspico che tutte le diocesi dell'Umbria facciano in modo che numerosi loro rappresentanti del mondo della scuola partecipino anche perché non è sempre possibile nella nostra regione avere tanti momenti qualificati a questo livello.


Allegato:
invito cresu_7aprile2017.pdf


28/04/2017 18:49
Perugia, il vescovo ausiliare mons. Paolo Giulietti: Immensamente grati a papa Francesco per aver confermato il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti alla guida dell’Archidiocesi


28/04/2017 16:58
Concerto pro Terra Santa "Santa Misa Criolla" presso la basilica Aracoeli di Roma, organizzato dal Commissariato di Terra Santa dell’ Umbria, in collaborazione con l’associazione Santo Sepolcro Foligno Onlus.


28/04/2017 16:56
A Santa Maria degli Angeli, i frati francesacni organizzano "La rosa ed il perdono": due elementi che stanno all’origine dell’Indulgenza della Porziuncola o Perdono di Assisi


24/04/2017 13:15
Assisi: intervento del vescovo Sorrentino e delle comunità francescane sulla morte del card. Nicora, legato pontificio delle basiliche di Assisi.


20/04/2017 19:10
Giornata regionale per la vita consacrata il 27 maggio ad Assisi


20/04/2017 17:01
Le attese della povera gente. La riflessione del cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti, in occasione dell’ultimo rapporto Istat sulla povertà in Italia, pubblicata da Il Settimanale de «L’Osservatore Romano»


20/04/2017 12:28
Assisi: La scuola socio-politica “Giuseppe Toniolo” ospita monsignor Filippo Santoro sul tema: "Il lavoro che vogliamo. Libero, creativo, partecipativo e solidale"


16/04/2017 22:28
Perugia: Il messaggio augurale di Pasqua del cardinale Gualtiero Bassetti all’Archidiocesi. «Da un sepolcro vuoto nasce una nuova vita, si accende una speranza per tutta l’umanità, inizia un nuovo processo nella storia che è segnata dal sangue, dalle violenze e dalle ingiustizie, soprattutto oggi»


16/04/2017 09:53
Assisi: Lettera del Santo Padre al vescovo Sorrentino su temi forti come: povertà, iniquità sociale, giovani, custodia del Creato. Una settimana di eventi dal 14 al 21 maggio in occasione dell’inaugurazione del Santuario della Spogliazione


13/04/2017 13:25
Al passo del più debole. La Pasqua nel ricordo di don Mazzolari: un prete vicino agli ultimi che considerava la Chiesa una comunità e “un’ambulanza per chi cade”. A parlarne sulle colonne de «L’Osservatore Romano», in edicola oggi 13 aprile, è il Cardinale Gualtiero Bassetti


05/04/2017 16:43
CELEBRAZIONI DELLA SETTIMANA SANTA DEI VESCOVI DELLE OTTO DIOCESI DELL'UMBRIA. La Settimana Santa è la settimana nella quale si celebrano gli eventi di fede correlati agli ultimi giorni terreni di Gesù, comprendenti in particolare la sua Passione, Morte e Risurrezione. Inizia con la Domenica delle Palme e culmina nella celebrazione della Pasqua. I riti sono celebrati con solennità allo stesso modo in tutte le Chiese del mondo cristiano.


08/01/2017 23:20
Assisi: nasce il santuario della Spogliazione. La Chiesa di Santa Maria Maggiore luogo privilegiato per il discernimento vocazionale. La lettera del vescovo Sorrentino


14/02/2016 23:59
LA “TRE-GIORNI” DEL CARD. BASSETTI IN CALABRIA E CAMPANIA (5/7 MARZO 2016)


06/10/2013 10:45
IL 31 MAGGIO 2014 LA BEATIFICAZIONE DI MADRE SPERANZA DELL’AMORE MISERICORDIOSO DI COLLEVALENZA. L’ANNUNCIO IL GIORNO DOPO DELLA STORICA VISITA DI PAPA FRANCESCO AD ASSISI
Papa Francesco ha fatto un bellissimo dono all’Umbria a 24 ore dalla sua storica visita ad Assisi, quello di aver concesso che la celebrazione del Rito di Beatificazione della Venerabile Serva di Dio Madre Speranza di Gesù (1893-1983), fondatrice della Congregazione dell’Amore Misericordioso, abbia luogo nel Santuario di Collevalenza sabato 31 maggio 2014, dove riposano le sue spoglie mortali da trent’anni


04/10/2012 10:41
Concorso scolastico regionale per scuole secondarie di secondo grado "Alle origini dell'avventura cristiana" AGGIORNAMENTO DEL 23/03/2013: I VINCITORI DEL CONCORSO


« Archivio »